sabato 26 luglio 2008

io dico settanta


oggi é il mio compleanno.



- Questo è un metro, cento centimetri.
- Cento centimetri.
- Oggi è il tuo compleanno, auguri.
- Grazie.
- Però, è parecchio che non fai un film.
- E ma sono successe cose più importanti, è nato Pietro...
- Si, si, si. Però cerca di stringere. Quanti anni è che vuoi vivere? Settanta, settantacinque?
- Ottanta.
- Ottanta, allora tolgo venti, e questo è ottanta, oggi compi quarantaquattro anni, quindi devo andare fino a qua, ecco guarda questo è quello che resta.... auguri è comunque.
- Come... (ma no ottanta, che stupido, che senso ha ottanta, volevo dire novantacinque, novantacinque anni volevo dire... mi ha preso in contropiede. Ottanta meno quarantaquattro... ottanta meno quarantaquattro...)

>> Aprile >> Nanni Moretti

confermo settanta.

4 commenti:

Niko ha detto...

anche se con qualche giono di ritardo ... AUGURI VECCHIA !!!!

bradipa ribelle ha detto...

auguri lou :o)

KK ha detto...

Capito qui per caso e ho visto che dal tuo profilo devo dirti qualcosa...che dirti?mitico questo film, l'ho visto e rivisto un sacco di volte!
Che dirti poi?
Ti saluto con un aforisma:
"Solo chi cade offre la vista edificante di rialzare il capo dal fondale sottostante."VC

Ciao!

Lou>> ha detto...

>> niko
>> bradipa ribelle
grazieeeeeeeeeeeeee

>> kk benvenuto! che mi dici di bianca?