giovedì 22 maggio 2008

la libertà delle donne >> La bambina che non esisteva >> Siba Shakib

In queste notti Samira e Bashir parlano e parlano, si tengono per mano, si scrutano negli occhi, dormono l'uno accanto all'altra.
>> La bambina che non esisteva >> Siba Shakib


Perché lo stai dicendo proprio a me? chiede Samira.
Perché vedo che anche tu celi un gran segreto. E chiunque abbia un gran segreto da celare é degno di fiducia e saprà celare anche quelli degli altri.

>> La bambina che non esisteva >> Siba Shakib

..viviamo in un paese dove nemmeno gli uomini sono liberi. Se lo fossero, non avrebbero bisogno di prendersi la libertà delle donne.
Chi é libero non ha bisogno di negare la libertà ad altri.

>> La bambina che non esisteva >> Siba Shakib

2 commenti:

bradipa ribelle ha detto...

dev'essere molto bello questo libro... stupenda l'ultima frase...

grazie per essere passata da me, io intanto prendo il tuo link!

Lou>> ha detto...

bradipa ribelle >> sì il libro è bello.
grazie a te! a presto.